Come curare la congestione del seno – Linee guida per eliminare la congestione del seno

Come curare la congestione del seno – Linee guida per eliminare la congestione del seno

La radice di tutti i problemi legati al seno è la congestione. Quindi, come curare la congestione del seno? Ecco alcune linee guida. Questa è un’indicazione che il nostro corpo ci protegge da un attacco. La congestione del seno è diversa dal comune raffreddore. Quindi distinguiamo i due per ottenere un rimedio adeguato. La differenza è che il primo è sempre associato a dolori corporei, mal di testa, febbre, mal di denti, ecc.Il muco che è denso e di colore verde o giallo significa che si ha un problema a portata di mano. Il comune raffreddore aveva un sottile naso che colava.

 

La congestione può essere scatenata da infezioni, eventuali sostanze irritanti, problemi anatomici, allergie, pollini, polvere e acari della polvere.

 

Le conseguenze dell’acquisizione di congestione sono il dolore sopra il sopracciglio, dietro l’occhio e su un lato del viso. Si può avere il naso che cola o che si blocca. Senza trattamento, il seno rimane per una settimana. La situazione peggiora con il moltiplicarsi dei batteri e l’inceppamento dell’apertura nasale. Questo è il momento in cui ci si rivolge ai trattamenti e alle misure correttive. Visit :- Respirazione nasale

 

Trattamento

 

Per curare la congestione del seno è molto comune l’uso di un farmaco decongestionante e anti-infiammatorio. I decongestionanti, se usati più a lungo, peggiorano la congestione e favoriscono la dipendenza. Un altro demerito è che restringe i vasi sanguigni in modo da tagliare fuori se si ha una malattia cardiaca o la pressione sanguigna. Un’altra misura è l’irrigazione nasale – una miscela di acqua salata e una siringa per eliminare le mucose infette dalla cavità nasale. Si può anche inalare il vapore tre volte al giorno, anche se non è scientificamente provato che sia una terapia familiare a domicilio. Viene utilizzato anche un umidificatore. Gli antibiotici possono essere assunti se l’infezione batterica continua.

 

Se tutti i metodi di cui sopra non curano la congestione del seno, l’intervento chirurgico è l’ultima risorsa per rimuovere la congestione. Il muco infetto viene rimosso chirurgicamente. Se persiste, si sposta verso i polmoni e può mettere in pericolo la vostra vita. I farmaci precoci possono alleviare tutti i problemi.

 

Non fatelo

 

Sorprendentemente, le congestioni del seno non sono contagiose, così si può fare il proprio lavoro quotidiano senza aver paura di diffonderlo.Quindi, cosa non si deve prendere e curare la congestione dei seni paranasali? Mantenere una dieta sana, cibi a basso contenuto di fibre, niente carne. Evitate i coloranti artificiali nel cibo che mangiate perché le sostanze chimiche mancano di valore nutrizionale. Il pepe di Caienna sulla zuppa è un buon rimedio. L’integratore di vitamina C aiuta a ridurre la malattia.

Leave a Reply